MENU

Esumazioni, Estumulazioni

Chiudi
  • Esumazioni, Estumulazioni

Descrizione servizio

Esumazioni
Recupero dei resti delle salme inumate in terra e loro successiva collocazione. Si definiscono:                                 - ORDINARIE: quando si eseguono al termine del tempo previsto per l'inumazione (5-10 anni a seconda del tempo di mineralizzazione del cadavere secondo quanto stabilito dal Comune);                                                        - STRAORDINARIE: quando si eseguono prima dei termini previsti.
Vengono autorizzate esclusivamente per abbinamenti, tranlazioni, trasporto in altro Comune, cremazioni, tumulazioni in tomba di famiglia.
I resti ossei, dietro richiesta dei familiari, possono essere:
1. Raccolti in una cassetta di zinco
2. Sistemati in un loculo concesso per la durata di altri 40 anni o in una tomba di famiglia
3. Trasferiti fuori comune
4. Depositati gratuitamente nell'ossario comune

Estumulazione
Consiste nel recupero dei resti delle salme sepolti in loculi o tombe in muratura per circa 40 anni. ORDINARIA: viene eseguita allo scadere del periodo di concessione della sepoltura ed è regolata dal Sindaco. STRAORDINARA: viene effettuata prima dei termini previsti. In seguito alla richiesta dei familiari, i resti ossei possono essere tumulati: in ossari concessi appositamente per la durata di circa 40 anni o in manufatti già in concessione, assieme alla salma che già occupa il posto, fino allo scadere della stessa.